Thailandia, parte l'operazione di salvataggio

Sono iniziate le operazioni di salvataggio in Thailandia. I 12 giovani giocatori e il loro allenatore verranno estratti uno alla volta dalla grotta di Tham Luang dove sono intrappolati. I primi a essere salvati potrebbero vedere la luce in 10 ore, mentre per gli altri ci vorranno alcuni giorni. Si teme un peggioramento metereologico a causa dell'arrivo del monsone previsto per mercoledì. Impegnati nelle operazioni di salvataggio i militari della Marina thailandese e numerosi sub esperti. Intanto la stampa e le tv sono state fatte allontanare: le forze dell'ordine hanno predisposto dei teli di plastica verdi per coprire la visuale ai giornalisti sull'uscita del cunicolo lasciando aperto solo il varco per il passaggio delle ambulanze. Diversi elicotteri sono pronti per il soccorso.