Ylenia Carrisi, dalla Germania nuovi indizi: potrebbe essere ancora viva la figlia di Al Bano e Romina Power

FUNWEEK.IT - La scomparsa di Ylenia Carrisi resta uno dei cold case più misteriosi degli ultimi decenni, sulla cui vicenda la parola fine pare non dover ancora essere scritta nonostante il padre Al Bano abbia presentato nel 2013 una istanza di dichiarazione di morte presunta presso il Tribunale di Brindisi e recentemente abbia dichiarato che rincontrerà la primogenita in paradiso. Romina Power, invece, non si è mai arresa e ha sempre sperato un giorno di riabbracciare la ragazza sparita nel nulla 24 anni fa oppure almeno piangere sul suo corpo e andare avanti una volta per tutte. Ora sembra si sia giunti ad una svolta clamorosa secondo quanto anticipato dal settimanale Sono che ha ripreso la notizia dal magazine tedesco Frau Aktuell. “Ci sarebbero nuovi indizi che portano alla donna - scrive la rivista italiana – ma i dettagli dell’investigazione non sarebbero stati diffusi perché le indagini sono ancora in corso".