La pizzica sbarca in Cina: sold out a Hong Kong per gli Officina Zoè - VIDEO

Sold out domenica scorsa in Cina per il concerto dell’Officina Zoè, invitata al Salento International Film Festival a Hong Kong.
Grande successo di pubblico ieri presso il Shouson Theatre nell’Arts Center di Honk Kong, che ha ospitato il concerto dell’Officina Zoé nell’ambito dell’ottava edizione del Salento International Film Festival. La musica tradizionale salentina, nelle splendide composizioni del gruppo, ha stregato il pubblico locale, oltre alle rappresentanze del Consolato italiano e dell’Istituto Italiano di Cultura. 
L’evento è stato organizzato da Salento cinema film society, Italian cultural institute, il Consolato generale d’Italia in Hong Kong con la collaborazione di Hong Kong economic and trade office. Il tutto sotto la direzione di Gigi Campanile. 
L’Officina Zoè di Cinzia Marzo (voce, flauti e percussioni), Lamberto Probo (voce e percussioni), Donatello Pisanello (chitarra, mandola e fisarmonica), Giorgio Doveri (violino e mandola), Luigi Panico (chitarra e armonica), Silvia Gallone (percussioni e voce) e Laura De Ronzo (ballerina) non è nuova a eventi di tale rilievo internazionale. Da 25 anni il gruppo vanta partecipazioni a importanti festival nazionali e internazionali di musica (tra i quali il Womex a Berlino, il Festival di Villa Ada, il Premio Tenco, il Womad di Peter Gabriel, Festival I suoni delle Dolomiti, la rassegna Voix de femmes a Bruxelles, il Festival dei Popoli a Firenze, Festival des Musiques Sacrées du Monde a Fez, e altri tra Germania, Egitto, Turchia, Stati Uniti, Argentina, Australia, Corea del Sud, Giappone e India).