Asia Argento, Sky precisa: «Se vera, vicenda incompatibile con i nostri principi etici»

FUNWEEK.IT - Lo scandalo molestie sessuali ha travolto pesantemente anche Asia Argento, paladina del movimento #metoo, che ora si ritrova a fare i conti con le prove fornite dal New York Times in merito a presunti abusi ai danni di Jimmy Bennett. L’attore oggi 22enne avrebbe subito avances in una camera d’albergo della California quando aveva solo 17 anni e la giudice di X Factor avrebbe versato 380mila euro come risarcimento danni per fermare l’azione legale messa in piedi dal ragazzo. I vertici del talent hanno emanato una nota stampa chiara e netta a riguardo: “Se quanto scrive oggi il New York Times fosse confermato - leggiamo -, questa vicenda sarebbe del tutto incompatibile con i principi etici e i valori di Sky e dunque - in pieno accordo con FremantleMedia - non potremmo che prenderne atto e interrompere la collaborazione con Asia Argento” foto @Kikapress/Shutterstock.com

-- Asia Argento e Jimmy Bennett: quando erano madre e figlio. Ecco la foto prima che accadesse lo scandalo molestie