Taiwan, nei cieli l'incanto delle luminarie De Cagna

Le luminarie De Cagna illuminano il capodanno orientale di Taipei.
Dopo i successi di Kobe, in Giappone con 3.500.000 di visitatori in 10 giorni, e di Edimburgo, in Scozia, con il "silent light" e le accensioni musicali da seguire con le cuffie, arriva un altro straordinario successo per gli artigiani salentini diventati ormai un cup internazionale: a Taipei, Taiwan, pubblico letteralmente impazzito per i paesaggi luminosi della tradizione italiana.
L'evento si svolge dal 5 febbraio al 18 febbraio ed è il capodanno lunare cinese. Lcd DeCagna ha montato 150 metri di spalliera, un frontone alto 22 metri e 20 archi di galleria, costituita interamente da led per un totale di 200.000 lampadine. Un successo luminoso mondiale targato Salento.
(Francesco De Pascalis)