Maltrattamenti in un asilo di Cassino,
le reazioni dei genitori tra rabbia
e incredulità: «Siamo sconvolti»

Tanta rabbia, ma anche molta incredulità. Si respirava un'aria tesissima ieri mattina davanti all'asilo di via Zamosh a Cassino. Tanti genitori si sono precipitati a prendere i figli non appena hanno appreso la notizia e soprattutto dopo aver visto il video diffuso dalla polizia con i maltrattamenti delle maestre.