Matrimonio Ferragnez, il discorso di mamma Marina Di Guardo fa piangere Chiara e Fedez

La festa per il matrimonio di Chiara Ferragni e Fedez è cominciata il giorno prima a Noto, dove i 150 invitati si sono riuniti per partecipare alle nozze dell'anno. In molti sono atterrati a Catania con un volo brandizzato The Ferragnez da Alitalia. Immancabili le famiglie degli sposi, con mamma Marina Di Guardo, le sorelle e il padre di Chiara, e anche la mamma di Fedez in una inedita versione hostess.

LEGGI ANCHE Ferragnez, ecco la location delle nozze: giostra e ruota panoramica



Il party ha messo in fibrillazione gli abitanti della città di Noto, che hanno seguito passo passo gli sposi, così come del resto chiunque abbia uno smartphone a disposizione: Chiara Ferragni e Fedez non hanno rinunciato ad aggiornare i loro profili Instagram per rendere partecipi in tempo reale i fan da ogni parte del mondo. E così tutti i momenti salienti della festa sono stati condivisi, dall'arrivo degli sposi mano nella mano ai balli, ai brindisi ai discorsi dei familiari. 
 
 

A prendere la parola i genitori degli sposi. Il primo augurio è stato quello della mamma di Chiara, Marina Di Guardo, che da scrittrice affermata ha saputo trovare le parole giuste per arrivare al cuore della sua bambina e di tutti i presenti («quella mattina di maggio, quando sei nata, c’era il sole e c’eri tu, e io ti guardavo incredula»). Poi è stata la volta di papà Marco Ferragni con gli aneddoti sull'infanzia di Chiara e dei ringraziamenti delle sorelle Francesca e Valentina: «sei grande fonte di ispirazione per noi, prima che per i 14 milioni di follower». «Ricordo quando Chiara mi disse che Fedez voleva uscire con lei. Le dissi "ca**o Chiara, è un figo». Poi la famiglia dello sposo, con i genitori di Fedez che hanno augurato «felicità» e gli amici del rapper «i Cavalieri». 



Un momento di grande commozione, come in tutti i matrimonio che si rispettino, che ha fatto versare fiumi di lacrime agli sposi. 

Ecco il discorso completo di Marina Di Guardo: