Taverna: «Su casa popolare mia madre sta agendo bene»

"Mia madre sta agendo bene. Lei è convinta di aver diritto a quell'appartamento" Così Paola Taverna dopo la bufera sullo fratto dalla casa popolare Ater, a Roma. "Io non mi vergogno di far sapere che vengo da una famiglia povera e che i miei non si sono arricchiti con il mio lavoro", ha concluso il vicepresidente del Senato in un video su Facebook.