Carabiniere ucciso, i due sospetti filmati dalle telecamere

Sono state fermate due persone in merito all'omicidio di Mario Cerciello Rega, il carabiniere ucciso a coltellate questa notte a Roma, nel quartiere Prati, durante il fermo di due uomini, probabilmente nordafricani. I colleghi del vicebrigadiere hanno infatti fermato due persone nei sotterranei di un hotel, non lontano dal luogo del delitto.

I carabinieri, stamattina poco dopo le 7, hanno acquisito le immagini registrate dalle telecamere di sorveglianza dei Monopoli di Stato e della Guardia di Finanza nell'area di piazza Mastai, a Trastevere. Nelle immagini, riprese durante la notte, due soggetti corrono per allontanarsi da piazza Mastai. I carabinieri stanno cercando di capire se sono i due soggetti coinvolti nello scippo a Trastevere a cui è seguito l'intervento del vice brigadiere Mario Rega Cerciello, accoltellato a morte nella notte. Nel video della fuga di due ragazzi da piazza Mastai.