Biagio Izzo punge Roberto Saviano: «Facile andare via da Napoli. Gomorra? Esasperata»

Sono parole dure quelle che Biagio Izzo, dai microfoni de I Lunatici di Rai Radio2, riserva a Gomorra e per estensione a Roberto Saviano operando una critica attenta e precisa della reale situazione in cui versano Napoli e la sua gente in questo momento: "È un'immagine di Napoli che non mi piace. E' un po' forzata, un po' esasperata". Poi l’affondo: “La mia città la difendo a spada tratta in tutta Italia, ovunque vado, mi rendo conto che a volte è indifendibile, ma dobbiamo essere noi i primi ad aiutarla. Io sono rimasto a vivere a Napoli, bisogna stare qui, investire in questa città, aiutarla, troppo facile andare via e prendere le distanze”. Risponderà Saviano alle critiche mosse dal comico?

Foto@Kikapress/GettyImages
LEGGI ANCHE: -- Roberto Saviano e quelle anticipazioni su Gomorra 4: nessuno si aspettava che potesse succedere…