Tap, decade la "zona rossa" intorno al cantiere del gasdotto

A Melendugno è decaduta da oggi l'ordinanza prefttizia che aveva interdetto l'accesso all'intera area che circonda il cantiere dove Tap è al lavoro per la realizzazione del terminale del gasdotto. Dopo 30 giorni di proteste, l'area in cui ricadono anche abitazionie fondi privati il cui accesso ai proprietari era garanito solo tramite pass, ritorna dunque libera. Video: Claudio Longo