Ciro, il bimbo-eroe del terremoto di Ischia, parla insieme alla mamma: "Pensavo di morire, questa è la prova che Dio esiste"

Ciro, il bimbo-eroe del terremoto di Ischia, parla insieme alla mamma Alessia: "Ho pensato di morire, questa è la prova che Dio esiste". Ciro, 11 anni, ha salvato la vita a Mattias, che di anni ne ha 7, trascinandolo con sè sotto al letto. Ciro è stato estratto dai Vigili del Fuoco dopo 16 ore sotto le macerie. Poco ore prima era stato salvato anche il terzo fratellino Pasquale. (servizio di Matilde Andolfo - Tv Luna)