Consales: "Sono stato anche minacciato"

BRINDISI - Il sindaco di Brindisi Mimmo Consales, a margine della cerimonia del 4 novembre, ha risposto alle domande dei giornalisti sull'attentato subìto lunedì sera in viale Belgio, con la sua auto che è stata data alle fiamme da ignoti. "Sono stato minacciato di morte, sotto Palazzo Nervegna. Ho individuato la persona che mi ha rivolto le minacce e ho già sporto denuncia".